Inventaria

La festa del teatro off

Dal 21 maggio al 16 giugno 2019

A Roma, in quattro quartieri della Capitale (Ostiense, Torpignattara, Trastevere, Piazza Navona) nei teatri Argot Studio, Carrozzerie n.o.t, Studio Uno, Trastevere e Teatrosophia.

BANDO: scarica

A CHI È DIRETTO: tutte le compagnie e gruppi (anche informali) operanti nel territorio nazionale ed europeo.

SCADENZA: 31 Gennaio 2019

Giunto alla sua nona edizione il Festival, organizzato da artisti per artisti, si è affermato come l’evento di chiusura della stagione teatrale capitolina mantenendo il proprio focus sulla drammaturgia contemporanea e sulla pluralità dei linguaggi ospitati.

il Festival si articolerà in quattro sezioni competitive: Spettacoli, Monologhi/Performance, Corti teatrali, e la sezione Demo dedicata agli studi e ai progetti in progress. Vi sarà inoltre una selezione di spettacoli fuori concorso.Le opere proposte per le sezioni previste devono essere ascrivibili all’alveo della “drammaturgia e sperimentazione contemporanea”, italiana o straniera. Rientrano in quest’ambito anche gli adattamenti di opere classiche sufficientemente innovativi o autonomi rispetto al testo originario. Il tema è libero e sono incoraggiate tutte le tecniche e tutti i linguaggi espressivi (tradizionali, sperimentali, teatro-danza, teatro fisico, ecc.). Le compagnie possono presentare più proposte per la stessa e/o per più sezioni, ciascuna con un’email separata.

Per scaricare la scheda di iscrizione e per tutte le informazioni clicca qui

http://www.dovecomequando.net/inventaria2019.htm