Cortinametraggio

Festival del cortometraggio – XIV edizione
Dal 18 al 24 marzo 2019 a Cortina
BANDO – FORM ISCRIZIONI: link
REGOLAMENTO: link
SCADENZA 5 Febbraio 2019

Negli anni ‘90, dall’idea di Maddalena Mayneri nasceva il Festival Cortinametraggio, la prima manifestazione dedicata a cortometraggi nazionali. L’evento, il più prestigioso della conca ampezzana, è il primo e più importante Festival di corti in Italia tanto da ottenere il supporto della RAI, del Centro Sperimentale di Cinematografia (CSC) e del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI). Gli anni successivi alla creazione del Festival sono stati segnati da un sempre maggiore riscontro da parte di pubblico e critica a ogni sua edizione diventando una qualificata e ricercata fucina di talenti.

Ne sono esempi: Paolo Genovese che vinse nel 1999 con il suo corto ed oggi regista acclamato (con “Perfetti Sconosciuti” vince nel 2016 il David di Donatello e i Nastri d’Argento). I corti “Thriller” di Giuseppe Marco Albano e “Bellissima” di Alessandro Capitani vincono il David di Donatello rispettivamente nel 2015 e 2016.

BANDI EDIZIONE 2019
Online i bandi per le tre sezioni di concorso di Cortinametraggio 2019.
La sezione Cortometraggi, diretta come tradizione da Vincenzo Scuccimarra, riguarda corti narrativi di fiction, di nazionalità italiana, di diverso genere che spaziano dall’horror al thriller, alla fantascienza, al poliziesco, al genere drammatico e alla commedia. Si tratterà di corti della durata non superiore ai 20 minuti realizzati nel corso del 2018-2019. Un concorso in linea con la tendenza della nuova cinematografica italiana e le sue numerose declinazioni di genere.
La sezione Videoclip Musicali, diretta da Cosimo Alemà, è aperta a tutti i videoclip musicali di nazionalità italiana di qualunque genere musicale prodotti e distribuiti pubblicamente su internet dal 1 gennaio 2018 al 4 febbraio 2019.
La partnership con Vision Distribution ha permesso di creare la nuova sezione “Corti in Sala” dedicata a corti brevissimi, di non più di 5 minuti, che Vision metterà in testa ad uno dei film del proprio listino, compatibilmente con la disponibilità delle sale che aderiranno.
Per il 2019, inoltre, la conferma per la seconda edizione del Premio Medusa, rivolto ai soggetti di lungometraggi in collaborazione con Medusa Film. Il concorso è riservato a tutte le persone fra i 18 e i 40 anni di nazionalità italiana o residenti stabilmente in Italia. Al vincitore sarà offerta da parte di Medusa la possibilità di sottoscrivere un contratto di opzione diritti a fronte di un corrispettivo di € 3.000. Il Miglior Soggetto della sezione sarà individuato da una giuria composta da esperti del settore nominata da Cortinametraggio e Medusa Film. In una prima fase, la Giuria selezionerà, a proprio insindacabile giudizio, cinque soggetti tra i quali sarà scelto il Miglior Soggetto vincitore.
Per maggiori info: link 

www.cortinametraggio.it